PROFESSIONI D'AIUTO   STRUMENTI OPERATIVI DI BUON CONTATTO

CORSO di EDUCAZIONE al CONTATTO per professionisti della salute


CORSO di  EDUCAZIONE al CONTATTO per professionisti della salute 

"Strumenti Operativi di Buon Contatto"

Per migliorare l’efficacia e l’efficienza dell’intervento terapeutico, assistenziale, riabilitativo e diminuire il burnout fra gli operatori.

DESCRIZIONE DEL CORSO:

Nel lavoro di assistenza, cura e riabilitazione l’operatore sanitario incontra e ha contatto spesso con persone che manifestano malessere, paura, scoraggiamento, sensazione di spersonalizzazione, bassa motivazione a muoversi e a entrare in relazione con gli altri o a collaborare con chi li aiuta.

Considerando che in particolare l’accompagnamento delle persone con disabilità comporta un elevato grado di stress e a volte scarse soddisfazioni per l’operatore,  l’Educazione al Contatto porta  - in base alle esperienze finora realizzate - alla percezione di se stessi con più forza, vitalità, leggerezza e gratificazioni  e suscita  negli assistiti un miglioramento del benessere  e  dell’autonomia personale.

Il metodo Educazione al Contatto fornisce strumenti teorici ed esperienziali per conseguire una comprensione e consapevolezza più ampia per attuare programmi di assistenza, cura e riabilitazione più integrati e più rispettosi dell’integrità e unicità psicofisica della persona assistita.

Inoltre il metodo consente di realizzare una maggiore integrazione e collaborazione fra gli operatori del team del lavoro e della salute.

FINALITA’

Implementare conoscenze ed esperienze che accrescano consapevolezza e abilità dei professionisti della salute e favoriscano la collaborazione fra operatori.

CONTENUTI DIDATTICI:

Elementi fondamentali della comunicazione non verbale e l’espressione delle emozioni

L’importanza del Contatto nelle professioni d’aiuto Definizione di Intelligenza Affettiva e i livelli di evoluzione dell’intelligenza affettiva. Definizione del concetto di empatia e capacità di gestione emotiva dell’utente.La presa in carico e il prendersi cura dell’ utente. Consapevolezza della comunicazione tattile e degli effetti di tocchi specifici.

Livelli di salute (di chi si prende cura)  nell’ambiente di lavoro.

OBIETTIVI SPECIFICI DELLA FORMAZIONE:

1)      Conoscere il Concetto di Educazione al Contatto e di Buon Contatto

2)      Analizzare e comprendere nella visione del  Buon Contatto il disagio del destinatario dell’intervento terapeutico, assistenziale, riabilitativo

3)      Sperimentare e acquisire consapevolezza di quanto il Buon Contatto aumenti le potenzialità dell’intervento stesso

4)      Aumentare la consapevolezza delle emozioni nel processo comunicativo

5)      Aumentare la motivazione per gestire ed attenuare il burnout

6)      Attuare attitudini e atteggiamenti (la capacità relazionale ed empatica, la sensibilità attraverso il contatto ed il valore di un contatto amorevole) che aumentino la collaborazione nel team di lavoro

7)      Aumentare l’efficacia e l’efficienza dell’intervento sanitario attraverso una migliore sinergia e integrazione delle professionalità che contribuiscono a realizzarlo.

METODOLOGIA

  • Lezione frontale e interattiva
  • Lavoro in gruppo (condivisione di esperienze e vissuti )
  • Laboratorio esperienziale con esperienze di Educazione al Contatto.

DOCENTI

Sandra Salmaso  Insegnante e didatta, direttrice della Scuola di Biodanza Rolando Toro del Triveneto, fondata nel 2001.

Co-direttrice della Scuola di Educazione al Contatto e Massaggio Biointegrante a Padova con attività di formazionedal 1996

dott. Sergio Signori  Medico, specialista in Medicina Interna, medico olistico. Formazione professionale in Omeopatia, Ayurveda, Fitoterapia, Floriterapia di Bach. Co-direttore della Scuola di Educazione al Contatto con  attività di formazione dal 2002.

 Leggi tutto

SCUOLA DI EDUCAZIONE AL CONTATTO COLLABORA CON

Centro Studi SynLe Vie della Salute
PROSSIMI EVENTI

Servizio calendario google temporaneamente non disponibile

Accedi al calendario completo




Login

Valid XHTML 1.0 Transitional